Integrazione

Gli effetti dell’utilizzo delle proteine in polvere sui reni e sul fegato

3 Mins read

Le proteine in polvere fanno male ai reni o al fegato? Non è insolito porsi questa domanda dato che le proteine in polvere vengono spesso associate alla possibilità di arrecare danno all’interno del nostro organismo, e quindi vengono sconsigliate a priori senza una vera ragione.

In questo articolo proveremo a fare chiarezza sull’argomento e andremo ad analizzare gli effetti dell'utilizzo delle proteine in polvere sui reni e sul fegato attenendoci a ciò che sostiene la letteratura scientifica.

Le proteine in polvere fanno male al nostro organismo?

Iniziamo dicendo che in realtà, se prese singolarmente, le proteine in polvere non sono dannose per il nostro organismo, altrimenti non si potrebbero acquistare in maniera libera. Inoltre se guardiamo gli integratori di proteine in polvere dal punto di vista del nostro organismo vediamo che non c’è alcuna differenza tra una proteina assunta come integratore e una proteina assunta come alimento. Di conseguenza, l’analisi e la ricerca di un possibile danno sul nostro organismo non vanno fatte solamente sugli integratori di proteine ma sulle proteine come macronutriente. Il nostro organismo, infatti, non è capace di distinguere quale sia l’origine della proteina ma semplicemente riconosce gli aminoacidi di cui è composta e assimila questi ultimi per quello che sono. L’unica differenza tra gli integratori e il cibo solido è il contorno della proteina: gli integratori apportano solo ed esclusivamente il macronutriente indicato mentre il cibo solido apporta anche macro e micronutrienti extra. (1)

Le proteine in polvere fanno male ai reni?

Prima di andare a rispondere a questa domanda occorre capire qual è il ruolo dei reni nel metabolismo delle proteine. Il punto di incontro tra proteine e reni è legato al metabolismo di alcuni acidi (quali acido urico, fosfati e acidi fissi contenuti negli aminoacidi) che vanno ad aumentare l’afflusso di sangue nei reni e quindi la loro attività. Pertanto, se andiamo ad assumere troppe proteine composte da questo tipo di aminoacidi, rischiamo un aumento dell’attività renale. Detto questo, naturalmente come in tutte le situazioni occorre contestualizzare. (2)

Possiamo quindi affermare che le proteine in polvere non fanno male ai reni in quei soggetti che non hanno alcun problema a livello renare e il cui apporto di proteine complessivo, dato dal cibo solido e dagli integratori, rientra nei range consigliati (che possono arrivare ad un massimo di 2,4 g di proteine per kg di peso corporeo per gli sportivi). Chiaramente, se un soggetto non ha una funzione renale normale e apporta un eccesso di proteine, andando a superare le grammature consigliate per la popolazione sana, nel tempo riscontrerà un danno a livello renale. Nei soggetti che manifestano insufficienza renale si potrebbero sviluppare problematiche come ipertensione arteriosa, peggioramento della funzione renale, dislipidemia e accumulo di tossine. (3,4,5)

Le proteine in polvere fanno male al fegato?

Come abbiamo già visto nel caso dei reni, prima di rispondere a questa domanda è necessario capire qual è il compito del fegato nel metabolismo delle proteine. Esso è coinvolto direttamente in questo processo in quanto tutti gli aminoacidi assorbiti a livello dell’intestino raggiungono poi il fegato che ha il compito di sintetizzare le proteine plasmatiche e alcuni aminoacidi grazie a specifici enzimi e altri aminoacidi.

Il prodotto di queste azioni a livello del fegato va a produrre l’urea, un composto azotato che viene poi espulso dal nostro organismo attraverso i reni. L’urea e gli altri composti azotati espulsi con le urine sono utilizzati per valutare il bilancio azotato ovvero la relazione che c’è tra proteine ingerite e azoto eliminato. Questo bilancio può essere positivo o negativo e ci dice se è sufficiente il quantitativo di proteine che assumiamo. (6)

Per quanto riguarda il quantitativo di proteine, quindi sia quello assunto in maniera più semplice con gli integratori sia quello assunto con l’alimentazione, nessuno studio scientifico ha evidenziato un danno epatico legato all’assunzione di proteine entro i range consigliati. Ovviamente tutto ciò vale per persone con una corretta funzione epatica. Individui con una funzione epatica alterata data da cirrosi, insufficienza epatica o epatiti devono invece fare molta attenzione al quantitativo di proteine introdotte in quanto il fegato malato non è in grado di metabolizzare correttamente questo nutriente. (4,7)

In conclusione, le proteine in polvere non fanno male al fegato degli individui con una funzione epatica normale che pertanto non hanno alcun problema ad assumere proteine anche sfruttando gli integratori. L’importante è rispettare sempre le giuste grammature per peso corporeo.

Bibliografia
  1. 1. Phillips SM, Van Loon LJ. Dietary protein for athletes: from requirements to optimum adaptation. J Sports Sci. 2011;29 Suppl 1:S29-38. doi: 10.1080/02640414.2011.619204. PMID: 22150425.
  2. Lentine K, Wrone EM: New insights into protein intake and progression of renal disease. Curr Opin Nephrol Hypertens 2004, 13:333-336.
  3. Martin WF et al. Dietary protein intake and renal function. Nut Metab (Lond). 2005 Sep 20;2:25.
  4. “Clinical Sports Nutrition” (2011). Burke & Deakin, McGraw-Hill Australia Pty Ltd.
  5. Lowery LM et al. Large chronic protein intake does not affect markers of renal damage in healthy resistance trainers. The FASEB Journal
  6. ’Il fegato’ Carlo Clò, Benedetta Tantini2007 – CLUEB
  7. “NSCA’s Guide to Sport and Exercise Nutrition” (2011). Campbell & Spano. Human Kinetics.
Related posts
Integrazione

Proteine in polvere: pro e contro

3 Mins read
Le proteine in polvere sono diventate un elemento chiave quando si parla di alimentazione-allenamento-integrazione, soprattutto tra gli sportivi e tra coloro che…
Integrazione

Come inserire le proteine in polvere nell'alimentazione quotidiana

5 Mins read
Qual è il miglior momento della giornata per assumere le proteine in polvere? Oggi scopriamo insieme se è preferibile prendere le proteine…
Integrazione

Dosaggio ideale di proteine in polvere per chi fa attività fisica

4 Mins read
Le proteine in polvere hanno guadagnato una crescente popolarità negli ultimi anni, sia tra gli appassionati di fitness che tra coloro che…
Iscriviti alla nostra Newsletter