AlimentazioneIntegrazione

Proteine e performance sportive: endurance, bodybuilding e HIFT

3 Mins read

In questo articolo non ripeteremo, come spesso accade, cosa sono e che ruolo rivestono le proteine e gli aminoacidi perché oramai sappiamo essere “lettere di un alfabeto più antico della vita” (Dioguardi 2008), andremo invece direttamente al nocciolo della questione: qual è l’introito proteico adeguato per un atleta e atleta-amatore?

Quante proteine assumere al giorno: RDA e IAAO

Se prendiamo gli ultimi dati LARN (IV revisione e II ristampa, 2018), possiamo subito notare come le linee guida di riferimento per una popolazione sedentaria continuano a rimanere tra 0,71 e 0,9 g di proteine totali giornaliere per kg di peso corporeo totale, e ciò è del tutto giustificato dal rilevamento IAAO (indicator of amino acids oxidation).

Lo IAAO è un indicatore del turnover proteico giornaliero, cioè la quantità di aminoacidi richiesta per adempiere alle funzioni enzimatiche di tutto l’organismo, e per rinnovare le strutture muscolari.

Nei giovani non allenati in salute, questo turnover si presenta tra 0,93 e 1,2 g/kg (Humayun et al. 2007), il che significa che per una persona di 70 kg che non svolge attività fisica il suo quantitativo proteico di base per mantenere le funzioni organica si dovrebbe attestare tra 65 e 84 g di proteine giornaliere totali, da tutte le fonti, animali e vegetali e ne abbiamo già parlato in un altro articolo dedicato.

IAAO negli atleti di Endurance, Bodybuilding e high intensity functional training (HIFT)

Parlando invece di sportivi allenati che svolgono attività volte prevalentemente alla performance il quantitativo di aminoacidi rilevato tramite IAAO si attesta:

  • tra 2,1 e 2,6 g/kg negli atleti di sport di Endurance (Bandegan et al. 2019);
  • tra 1,7-2,2 g/kg nei Bodybuilder (Bandegan et al. 2019).

Questo perché è giusto ricordare che negli atleti sottoposti ad esercizio strenuo e duraturo (Tour de France, Triathlon, Maratona), il turnover proteico è maggiore proprio perché spesso si va a degradare le scorte di proteine muscolari per poter ricavare dell’ulteriore glucosio da immettere nel flusso sanguigno (nda – processo dispendioso ma in minima parte sempre presente), mentre in chi pratica sport d’estetica, volto per lo più alla costruzione di massa muscolare e al mantenimento della stessa, gli allenamenti sono meno tassanti e lo stimolo meccanico è in funzione appunto all’ipertrofia, tentando di evitare un eccessiva degradazione.

Ad ogni modo, molto spesso gli allenamenti dei bodybuilder, ma anche dei praticanti di HIFT, anzi soprattutto di questi, pur non essendo duraturi sono comunque di un’intensità e densità tale da creare un danno muscolare e un turnover proteico abbastanza elevato.

Attenzione però a non confondere il “turnover” con “quantitativo adeguato per la costruzione e mantenimento muscolare”, il primo attiene a tutte le funzioni organiche del nostro organismo, il secondo si estende al fondamentale lavoro meccanico e contrattile degli sportivi particolarmente impegnati nell’allenamento strenuo.

migliori proteine in polvere per la massa

Quante proteine al giorno per uno sportivo

Secondo le ultime review e punti di vista del JISSN (Journal of International Society of Sports Nutrition), l’introito proteico per gli atleti che svolgono attività tassanti, sia che siano sport di Endurance che di potenza, si attesta tra:

  • 1,6 e 2,2 g di proteine per kg peso corporeo totale al giorno in condizioni di normocalorica e ipercalorica (Aragon, Shoenfeld et al, 2017);
  • fino a 3,1 g/kg/die in fase di ipocalorica (Helms, Aragon, Fitschen, 2014)

Ovviamente il piano dietetico deve essere valutato dal medico dietologo, biologo nutrizionista o dietista che si occuperà di far raggiungere gli obiettivi preposti dal soggetto richiedente, attenendosi alle linee guida accertate, con il naturale buon senso che alcuni obiettivi richiedono talvolta molto tempo e dedizione, per questo si dovrà senza dubbio tenere conto della compliance del paziente, giacché gli atleti o atleti amatori sono una popolazione particolare e non facilmente gestibile.

Bibliografia
1. Gli aminoacidi – Dioguardi – © Sintesi Infomedica S.r.l. 2018 2. LARN – © SiNu 2018 3. Humayun MA, Elango R, Ball RO, Pencharz PB. Reevaluation of the protein requirement in young men with the indicator amino acid oxidation technique. Am J Clin Nutr. 2007 Oct;86(4):995-1002. PubMed PMID: 17921376. 4. Bandegan A, Courtney-Martin G, Rafii M, Pencharz PB, Lemon PWR. Indicator amino acid oxidation protein requirement estimate in endurance-trained men 24 h postexercise exceeds both the EAR and current athlete guidelines. Am J Physiol Endocrinol Metab. 2019 May 1;316(5):E741-E748. doi: 10.1152/ajpendo.00174.2018. Epub 2019 Feb 19. PubMed PMID: 30779631. 5. Bandegan A, Courtney-Martin G, Rafii M, Pencharz PB, Lemon PW. Indicator Amino Acid-Derived Estimate of Dietary Protein Requirement for Male Bodybuilders on a Nontraining Day Is Several-Fold Greater than the Current Recommended Dietary Allowance. J Nutr. 2017 May;147(5):850-857. doi: 10.3945/jn.116.236331. Epub 2017 Feb 8. PubMed PMID: 28179492. 6. Wooding DJ, Packer JE, Kato H, West DWD, Courtney-Martin G, Pencharz PB, Moore DR. Increased Protein Requirements in Female Athletes after Variable-Intensity Exercise. Med Sci Sports Exerc. 2017 Nov;49(11):2297-2304. doi: 10.1249/MSS.0000000000001366. PubMed PMID: 28692631. 7. Helms, E.R., Aragon, A.A. & Fitschen, P.J. Evidence-based recommendations for natural bodybuilding contest preparation: nutrition and supplementation. J Int Soc Sports Nutr 11, 20 (2014) doi:10.1186/1550-2783-11-20 8. Aragon, A.A., Schoenfeld, B.J., Wildman, R. et al. International society of sports nutrition position stand: diets and body composition. J Int Soc Sports Nutr 14, 16 (2017) doi:10.1186/s12970-017-0174-y
Related posts
Alimentazione

Dieta ipercalorica: in cosa consiste e a chi è consigliata

6 Mins read
Generalmente utilizzata per ottenere più energie tramite l’alimentazione, scopriamo insieme quali cibi sono indicati e come impostare bene una dieta ipercalorica. Cos’è…
Integrazione

Tempo e dosaggio degli aminoacidi ramificati per l'allenamento

5 Mins read
Si sente spesso parlare di integratori a base di BCAA, ma per capire come integrarli al meglio, occorre far chiarezza su cosa…
Integrazione

Integratori per sportivi: la guida completa

7 Mins read
Quando si parla di integratori alimentari dedicati allo sport, ancora oggi, c’è molta confusione, perciò iniziamo questo approfondimento, facendo un po’ di…
Iscriviti alla nostra Newsletter

×
AllenamentoIntegrazione

Recupero muscolare: cos'è e cosa prendere per migliorarlo